I benedettini nella Val d’Illasi

10384819_551510631626547_4208700021153328964_n

I monaci benedettini ebbero un loro monastero a Badia Calavena, dapprima sul monte San Pietro e in seguito dove attualmente si trova la canonica della chiesa parrocchiale.

Nel XV secolo, quando il monastero di San Pietro non fu più agibile e si rese necessaria la costruzione di una nuova dimora, per un periodo sede dei monaci fu l’attuale canonica della pieve di Tregnago.

Nei secoli molti terreni della valle divennero di proprietà del monastero che ebbe notevole influenza dal punto di vista religioso ma anche economico.

Aulo Crisma e Marco Pasa, in un articolo pubblicato sulla rivista Cimbri-Tzimbar, parlano dell’importanza della presenza dell’ordine monastico nel nostro territorio.

A. Crisma-M. Pasa, I Benedettini nella Val d’Illasi, in Cimbri – Tzimbar, anno VIII n. 16 (luglio-dicembre 1996), pp. 11-40.

crisma-pasa-benedettini-nella-val-dillasi

Lascia un commento